I 5 processi di marketing che saranno utili per automatizzare i tuoi processi

Attraverso il marketing automatizzato, l’azienda utilizza software per eseguire azioni che non richiedono la presenza umana o la dedizione durante tutto il processo.

Quali sono i vantaggi del marketing automatizzato?

• Promuove l’efficienza e riduce gli errori
• Riduce i costi economici e il tempo investito
• Permette di sviluppare processi lunghi o complessi, che in modo “manuale” sarebbero molto difficili da eseguire
• Esiste un maggiore controllo delle azioni di marketing: un monitoraggio esaustivo apre le porte a una conoscenza dettagliata dell’impatto delle azioni di marketing.

5 azioni per implementare con successo il marketing automatico

Queste sono alcune delle azioni che meglio rispondono all’automazione del marketing:

1. Email marketing. L’invio di e-mail è uno modo eccellente per l’azienda di comunicare con i propri clienti (per informare sulle novità o offrire sconti, ad esempio). Nell’automazione di quest invii, in primo luogo è necessario definire il numero di mail e quale sarà il progetto, in modo da poter pianificare la campagna. Per questo ci sono diversi strumenti molto competitivi, come MailRelay, Mailchimp o Get Response.

2. Social media marketing. Tra le azioni che realizziamo attraverso i nostri social network, una grande parte è dedicata alle attività di routine o che potrebbero essere automatizzate. Parliamo di messaggi prevedibili, risposte automatiche, ecc. che possiamo delegare a un robot in modo che il gestore della community sia alleggerito da questi compiti e possa dedicarsi ad azioni di maggior valore. Possiamo anche programmare contenuti di galleggiamento da pubblicare automaticamente.

3. Registrazione dell’utente. Oltre a catturare nuovi lead tramite i moduli Web, ogni volta che l’azienda riceve i dati di contatto di una persona (nome e indirizzo email), è fondamentale avviare un processo automatizzato che aiuti a renderlo un utente fedele del brand prima, e in seguito un cliente. Per questo, il team di marketing dovrebbe chiedersi quali sono le azioni più convenienti per effettuare questa trasformazione una volta che i dati sono stati ottenuti. Appurato questo, il resto del lavoro può essere delegato alle macchine.

4. Interazione con i chatbots. Un chatbot è un Assistente Virtuale in grado di mantenere una conversazione con l’utente o di eseguire un’azione specifica. I chatbot sono basati su sistemi di intelligenza artificiale che consentono di imparare dall’interazione con le persone ed è per questo che sono molto efficaci nel servizio clienti.
Alcuni esempi sono Siri, di Apple; o Alexa, da Amazon. Facebook o Slack hanno anche incorporato la messaggistica istantanea nei loro servizi.

5. Misurazione automatica. Oltre a ridurre il carico di processi ripetitivi, la misurazione automatica fornisce analisi e report che consentono una valutazione rapida e affidabile delle azioni. In questo modo l’azienda sarà in grado di decidere in modo più accurato le iniziative più efficaci per il futuro.

Il tasso di miglioramento grazie all’applicazione di automazione del marketing è + 68%. I software di automazione del marketing sono conosciuti come piattaforme all-in-one, poiché consentono di gestire e automatizzare i diversi processi di marketing digitale in un’azienda da un’unica posizione. ADA offre l’ultima versione della sua piattaforma di marketing convergente ADA X, che crea contenuti personalizzati, li distribuisce in ottica multi canale e misura l’impatto della campagna.

Richiedi una demo

Scopri come aumentare il tuo fatturato. Richiedi una demo gratuita.