Convergent Marketing: le nuove regole del marketing

Tre nuovi pilastri supportano il marketing del futuro: l’intelligenza artificiale, i social network e il mondo mobile. Sono le basi del Convergent Marketing che si uniscono con un unico obiettivo: lasciare indietro le vecchie campagne e creare vere esperienze di interazione con l’utente. Nell’era della convergenza, le strategie digitali mirano a stimolare e coinvolgere il cliente attraverso contenuti utili e attraenti.

Perché convergere dal cellulare, dal sociale e dall’IA?

MOBILE – Il telefono cellulare è il punto di contatto tra persone e marchi, ed è per questo che è un elemento chiave nel nuovo modo di pensare al marketing. Dove andremo a trovare il pubblico? Sul tuo smartphone, un dispositivo che il potenziale cliente porta sempre con sé e dove possiamo trovarlo 24 ore al giorno.
Se secondo il GSMA, il 45% della popolazione mondiale utilizzerà Internet solo dal cellulare nel 2025, attualmente le cifre mostrano già la sua indiscussa superiorità: 28 milioni di persone navigano dal cellulare, rispetto ai 12 che lo fanno dal computer desktop o 6 che accedono da un tablet (i dati sono Audiweb, ottobre 2018).

SOCIAL – E se il telefono cellulare è il dispositivo preferito (e con più potenziale per il futuro a breve e lungo termine), i social network sono i canali essenziali per garantire il successo quando si commercializza un prodotto o un servizio.
Perché? Oltre ad essere uno specchio delle vere abitudini dei consumatori e una preziosa fonte di informazioni, i social network sono lo spazio preferito delle persone negli smartphone: sono le stanze preferite in cui ogni giorno passano 1,16 milioni di utenti . Infatti, il 93% degli utenti attivi dei social network accede dal proprio telefono cellulare.
In termini generali, secondo un rapporto pubblicato da Hootsuite e WeAreSocial, nel gennaio 2019 gli utenti dei social network nel mondo sono stati 3.200 milioni, il 9% in più rispetto allo stesso periodo del 2018. In Europa l’aumento è stato un Aumento del 55% rispetto all’anno precedente.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE – Il legame tra il mondo mobile e i social network ha affermato l’importanza di un terzo agente nel Convergent Marketing: l’intelligenza artificiale. Ed è grazie ai chatbot e agli assistenti virtuali che possono soddisfare le nuove preferenze dei consumatori, cioè la comunicazione attraverso la conversazione.
I robot diventano strumenti essenziali quando si tratta di fornire informazioni e accompagnare gli utenti durante il processo di acquisto. Ma, soprattutto, offrono un’esperienza di contatto personalizzata e attraente, in cui i messaggi ispirano maggiore fiducia e consentono di creare legami più stretti con i consumatori.
Ciò è confermato dalla comparsa di nuovi partecipanti che consentono questo scambio più “umano”, come Alexa di Amazon, Cortana di Windows o Siri di Apple, così come le cifre che mostrano come il 55% delle persone preferisce acquistare con marchi “che parlano “.
Con l’uso dell’intelligenza artificiale, dei social network e del mondo mobile, Convergent Marketing risponde alle caratteristiche del mercato con gli strumenti più potenti per offrire un nuovo marketing con un impatto più efficace.

Richiedi una demo

Scopri come aumentare il tuo fatturato. Richiedi una demo gratuita.