Facebook Horizon: l’inizio di un mondo virtuale per i brand?

Nel 2003 è stato lanciato SecondLife, un universo virtuale in cui gli utenti potevano partecipare ad attività di vario genere, per esempio, aggiungere e/o accedere a contenuti digitali o addirittura ascoltare discorsi di politici. Ma l’iniziativa non si è cristallizzata e ben presto il mercato si è spostato verso altre innovazioni tecnologiche di maggior peso.

Ora, a più di 15 anni di distanza, questa tendenza sembra essere tornata.

Un esempio inequivocabile è Horizon, una nuova proposta di mondo virtuale presentata da Facebook lo scorso settembre che, come annunciato, sarà lanciata entro il 2020.

 

Libero accesso alla condivisione

La notizia è stata data durante l’Oculus Connect 6 di San Francisco. Horizon non sarà solo una chat room, ma anche un social VR world, dove poter incontrare persone e riunirsi, uno spazio dove poter giocare e condividere hobby, come guardare film, leggere notizie con gli amici o divertirsi con i giochi disponibili all’interno della piattaforma.

Il progetto conferma l’interesse del CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, per la realtà virtuale e le interazioni sociali.

Grazie a strumenti di creazione intuitivi, accedere a questo meta-mondo sarà davvero semplice! Basterà munirsi degli occhiali Oculus, creare un avatar e iniziare l’esplorazione. L’accesso sarà totalmente gratuito, anche se non è escluso che vi siano acquisti integrati di contenuti aggiuntivi.

 

Un ventaglio di opportunità per le aziende

Il video seguente anticipa l’aspetto di questa proposta virtuale. Un progetto che potrebbe riscuotere successo diventando, senza dubbio, una grande opportunità per le aziende, che avranno a disposizione un nuovo ambiente per interagire con i propri clienti e una nuova finestra per presentare prodotti e servizi.

 

https://www.youtube.com/watch?v=Is8eXZco46Q

 

La sfida per i brand sarà quella di adattarsi alle caratteristiche specifiche di questo nuovo mondo, nonché di imparare a muoversi con cautela: le loro azioni avranno un impatto non solo entro i limiti di Horizon, ma anche all’esterno, in ambiente analogico.

Questo settore è ormai pronto alla crescita. Secondo SuperData, nel 2018 il mercato della realtà virtuale e della realtà aumentata ha già generato 6,6 miliardi di dollari in tutto il mondo. E le previsioni indicano una crescita di oltre 400% entro il 2022. Nei prossimi anni, secondo diversi studi, questi mondi paralleli dovrebbero decollare.

Richiedi una demo

Scopri come aumentare il tuo fatturato. Richiedi una demo gratuita.